Movimento per l'adozione ambientale della laguna davanti San Giuliano      

 home CVC  >  Laguna e città
Foto panoramica a 180° del 26.11.2011
  

Le imbarcazioni hanno interamente occupato piazzale Lotto 1. A sinistra, verso Est, si può scorgere l'inizio della costruzione dei cassoni di stoccaggio del terreno.
A dx, verso Ovest, si scorge il piazzale deserto di Lotto 3, e sullo sfondo la tensostruttura nella nuova collocazione.
Bonifiche di Punta San Giuliano                                home page
Giorno per Giorno 
l'evoluzione dei lavori

A fondo pagina Mappa e cronoprogramma delle bonifiche !!

la clip animata
del programma di bonifica 
dall'11.20
11 a Gennaio 2013
... sulla rotta del Polo Nautico

NUOVO BOLLINO 2013 per le "Taghette di stazio PNP"
  
  
Qui sopra il nuovo "Bollino 2013" apposto sulla "targhetta di stazio PN". 
A dx la targhetta rimasta in validità per tutto il 2012.

Da lunedì 14 Gennaio 2013 è disponibile il "Bollino 2013" da applicare sulle esistenti targhette che con il "numero di stazio" identificano univocamente ogni barca stazionata negli spazi del "Polo Nautico".
La presenza del "Bollino 2013" dal 1° Febbraio diverrà - sotto il controllo dei soci "gruisti" -   condizione indispensabile per poter fruire dell'alaggio e varo della barca.
  
Con il ritiro del "Bollino" potranno essere anche ritirati i "segnabarca accessori" che consentono la rapida verifica di ogni "posto barca", anche nei casi in cui la targhetta originale risulti coperta per motivi vari (in genere dai teloni di protezione, vedi
immagine 1).
  
Si ricorda che anche i carrelli - quando ad es. la barca è in acqua -  dovranno sempre avere in evidenza il "numero di stazio" riportato su etichetta adesiva (vedi
immagine 2).

I  "segnabarca accessori" sono ritirabili gratuitamente presso le segreteria dell'Associazione di appartenenza.


[report di Martedì 3 Luglio 2012]
Mentre da fine Giugno 2012 é iniziata la bonifica di Lotto 1, è partita nel Polo Nautico la fase di ordinamento degli stazi barche.


Numero identificativo e "segnabarca accessorio"
  
ATTENZIONE:  per tutti i soci con barche stazionate private

- ogni barca e il suo carrello dovranno avere BENE IN VISTA il numero identificativo assegnato nel 2012 dal Polo Nautico (la striscetta adesiva rossa con le iniziali del Circolo e il numero del tipo 12 x0yyy)! Sin da inizio 2012, gli addetti alle gru d'alaggio, su precisa indicazione del Polo Nautico, potranno rifiutare la messa in acqua delle barche prive di numero identificativo.

A partire da Lunedì 9 Luglio
, i titolari di posto barca potranno ritirare presso la propria Società i "segnabarca accessori" per consentire agli incaricati la veloce e continua verifica di TUTTI i mezzi e dei posti barca.
I
"segnabarca accessori" possono essere volanti (es. da legare al telo di copertura con uno spaghetto) o adesivi (in genere per i carrelli) in base alla necessità.

Dal 1° Agosto 2012, le barche e i carrelli privi di identificativo potranno essere collocati nell'apposito spazio [defilato e lontano dalle gru] individuato dal Polo Nautico. 

i "segnabarca accessori", in caso di non immediata leggibilità sulla barca del numero identificativo (spesso coperto da teli e quant'altro) dovranno rimanere sempre bene in vista a chi percorre i corridoi fra le file di barche.
Sarà cura dei soci, ogni volta dopo l'uso della barca, verificare che almeno il
"segnabarca accessorio" rimanga sempre ben leggibile dai corridoi degli stazi.
In caso di deterioramento del segnabarca, potrà esserne ritirato uno nuovo presso la Società di appartenenza.
Anche i carrelli privi di barca - con barca in "uscita" o in manutenzione - dovranno sempre avere il
numero identificativo in evidenza.
  
Dal 2013 in poi i
numeri identificativi rimarranno gli stessi, con la sola apposizione di un nuovo bollino adesivo sull'attuale "12" che identifica l'anno di validità. Tutti, se possibile, sono invitati a togliere gli eventuali identificativi non più in validità.

immagine 1
esempio di segnabarca accessorio "volante": nella foto é ancora visibile la targhetta "PN 2011" (possibilmente da rimuovere) mentre il "Numero identificativo 2012" rimane difficilmente leggibile.
Ora, in molti casi, per leggere l'"Identificativo 2012" bisognerebbe letteralmente spogliare la barca. L'applicazione del segnabarca accessorio, con etichette "volanti" o "adesive" [esempio nella foto sotto]
consente una gestione rapida e puntuale di tutto il parco barche ospitato nel plateatico del Parco di San Giuliano, come richiesto dal Comune di Venezia. 

immagine 2

[report di Venedì 31 Maggio 2012]

Vogalonga, VeLaRaid e VelaLonga


Lo spostamento delle imbarcazioni da Lotto 1 ai lotti 2 e 3 é stato sostanzialmente completato il 18 Maggio.
  
Il Lotto 1 ha quindi consentito lo stazionamento di barche e carrelli giunte a San Giuliano da varie località italiane ed europee per lo svolgimento di Vogalonga [27 Maggio], Velaraid [29-2 Giugno] e Velalonga fino al 3 Giugno 2012.

foto dx:
Domenica 27 Maggio, giorno di Vogalonga: i mezzi dei vogatori di ogni parte d'Europa in sosta nel Lotto 1, area in attesa di bonifica e provvisoriamente adibita alla sosta dei mezzi di trasporto per le imbarcazioni partecipanti alle più affollate manifestazioni lagunari di nautica naturale.

[report di Domenica 5 Maggio 2012]

Spostamento imbarcazioni dall'Area 1 alle Aree bonificate 2 e 3  [Mappa delle aree a fondo pagina]
  
Da Mercoledì 9 Maggio, ore 9.00 e fino a Sabato mattina 12 Maggio, ore 12.00, tutti i titolari delle imbarcazioni stazionate in banchina devono spostare le barche nelle Aree 2 e 3, lasciando libera l'Area 1 dove inizieranno le bonifiche. 
Eventuali problematiche vanno segnalate dai soci alle rispettive Associazioni.

  
Gli spostamenti saranno preceduti dall'impostazione dei nuovi stazi, a cura dei responsabili delle Associazioni interessate, CCM, CdVM, CVC, GSVVM e SCM. Alle stesse potranno rivolgersi i soci disponibili a collaborare.

Ogni singola barca, nei limiti del possibile, sarà collocata su indicazioni dei responsabili dell'attività in corsie omogenee per dimensione e tipologia, secondo criteri già condivisi da tutte le Associazioni. 

La direzione dei Lavori ritiene che l'Area 1, bonificata, torni ad essere disponibile per Ottobre 2012 (quindi fra pochi mesi).
Da quel momento le imbarcazioni potranno essere ricollocate in modo stabile
[fino alla realizzazione del Polo Nautico previsto in Seno della Sepa, ndr] lasciando adeguato spazio fronte-laguna ai frequentatori del Parco di San Giuliano.


[report di Venerdì 13.4.2012]
  
Dalla Direzione Lavori viene comunicato alla presidenza del PN che dal 13 Aprile é nuovamente disponibile il corridoio d'accesso alle tre gru di alaggio/varo.

In attesa dei necessari permessi è tassativamente vietato lasciare le barche nella nuova area asfaltata !! 


[report di Mercoledì 4.4.2012]

Quasi completata l'asfaltatura del perimetro di banchina, che raccorda il nuovo piazzale bonificato ai cordoli in marmo delle banchine, e finalmente spariranno le varie sporgenze emerse con l'assestamento del fondo. Proprio per favorire il miglior assestamento del fondo, grazie anche alle imminenti piogge, la completa asfaltatura del piazzale, compresa la stradina del lotto 3 (lavori ancora in corso), verrà completata verso la fine di Aprile. 

» guarda la nuova sintesi fotografica da Febbraio a oggi dei luoghi di bonifica

» guarda i luoghi bonificati dagli anni '80 a Febbraio 2012


[comunicato del 22 Marzo 2012]

Si comunica che da mercoledì 28 Marzo a mercoledì 04 Aprile verrà interclusa l'area fronte banchina  per tutto il tratto in fregio al cantiere per permettere la sistemazione del fondo e conseguente asfaltatura.

Si prega di avvisare tutti i soci che per tale periodo non sarà possibile accedere all'area occupata dalle imbarcazioni (Lotto 1) ne usare le gru  GSVVM-Casanova e della Canottieri (gru g2 e g3)

Verrà spostata anche la guardiola dei gruisti.
il presidente
Giancarlo Moretto


[report del 6.01.2012]

Avanzano speditamente i lavori di scavo nei Lotti 2 e 3. Le attività nautiche riescono ad essere svolte con regolarità, e la ridotta frequentazione invernale consente di limitare i disagi dovuti all'assenza di parcheggi. 

E' On line la sintesi fotografica sui luoghi di bonifica, con i passi "salienti" per la logistica delle società nautiche e un excursus al 1988 su alcune vecchie immagine del posto. 


[comunicazione di fine Lunedì  5.12.2011]

Completamente recintati i Lotti 2 e 3, si accede in banchina solo dalla corsia d'asfalto attigua alla tensostruttura. La stradina d'accesso Nord rimarrà chiusa fino ad Aprile 2012; rimane fruibile solo l'ingresso dell'ex Colonia su Piazzale San Giuliano.


[comunicazione di fine Martedì  22.11.2011]

Iniziato il disboscamento dell'area di Lotto 3 a Nord dell'ex Colonia [l'estremità Nord della fascia del Lotto 3, vedi mappa a fondo pagina]. E' imminente la chiusura della stradina Nord di accesso. L'unico accesso carrabile sarà attraverso il cancello dell'ex Colonia Elioterapica affacciato in piazzale San Giuliano.


[comunicazione di fine Sabato  19.11.2011]
   

Barche tutte trasferite. Manca ancora il piccolo raccordo d'asfalto fra il piazzale Lotto1 e l'angolo di punta del Sestante (ora c'é ancora un "gradino" che crea problemi ai carrelli delle barche) e manca l'apertura del cancello della nuova stradina d'accesso alla banchina (di fronte alla gru "g1").
Non appena risolti i citati sospesi, potranno essere recintate le aree Lotto 2 e Lotto 3, con i mezzi che potranno accedere alle Sedi e alla banchina solo attraverso il cancello dell'ex Colonia.

[comunicazione di fine Mercoledì  16.11.2011]
   

Trasferimento barche da piazzale Lotto 3 a piazzale Lotto 1 completato al 96%, con impegni di trasferimento per gli ultimi mezzi già assunti dai proprietari interessati.
Rimossa l'insegna CNS
dall'ingresso di Piazzale San Giuliano, per permettere il passaggio dei mezzi di soccorso e di logistica delle Società del Polo Nautico.
  

[comunicazione di fine Martedì  15.11.2011]
   

Demolito lo scalino dell'ex tensostruttura, fra oggi e domani dovrebbe essere percorribile da barche e mezzi di soccorso l'angolo che da Lunedì 21 Novembre a fine Marzo 2012 rimarrà l'unico passaggio fra piazzale Lotto 1, la banchina delle gru e le sedi delle associazioni.
In giornata sarà inoltre reso disponibile lo spazio della stradina che divide Lotto 1 da Lotto 3
[quella che percorreva la gente per andare dal Parco alla banchina]. Si tratta di circa 63x4 = 250 mq che potranno ospitare oltre 20 piccole barche leggere, preziosa integrazione per la logistica da qui a fine Marzo 2012.
Il trasferimento barche da piazzale Lotto 3 a piazzale Lotto 1 risulta completato al 90%.

[comunicazione di fine Lunedì 14.11.2011]
   

Nel giorno di Lunedì 14 é stata completata l'asfaltatura di piazzale Lotto 1, e verso sera é già stato possibile trasferite un'ulteriore quantità di barche, raggiungendo quota 70% circa del totale.
Urge ora completare il trasferimento al più presto, tassativamente entro domenica 20 Novembre. 
Attenzione: gli orari di accesso certo sono dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 16.30.
Il posto esatto di collocazione di ogni barca sarà necessariamente indicato da un responsabile dell'Associazione di appartenenza, oppure, in sua assenza, dal sig. Paolo Milanese del CdVM, presente fino al termine delle operazioni.

  


[comunicazione di fine Domenica 13.11.2011]

  
La settimana 7-11 Novembre si é conclusa con l'asfaltatura della metà del piazzale Lotto 1 e con l'asfaltatura della nuova stradina d'accesso Piazzale San Giuliano-Banchina, con attraversamento all'interno dell'ex Colonia. 

Domenica 13, nella parte asfaltata di Lotto 1, sono state trasferire tutte le barche che potevano starci.


Venerdì 11.11.11- Conclusa l'asfaltatura della metà del piazzale Lotto 1. Lo "scalino" del basamento ex tensostruttura, sarà demolito al più presto, per garantire l'accesso delle barche e degli eventuali mezzo di pronto intervento.


Le immagini:
» Già attiva la BauBauSorveglianza     


[articolo di fine venerdì 11.11.2011]
   
11 Novembre 2011
San Martino delle Bonifiche
   
Sono operativamente avviati i lavori
Con l'asfaltatura della stradina "ex Colonia"
é stravolta - ma garantita - l'operatività 
delle
Associazioni di nautica naturale 
   

Oggi, San Martino, sarà probabilmente il giorno di maggior disagio, con l'asfaltatura della stradina
[in punteggiato-azzurro nella mappa di fondo pagina] che almeno fino ad Aprile 2012 dovrebbe rimanere l'unico accesso alla banchina
Questo varrà per tutte le barche delle associazioni ma anche per tutti i mezzi di servizio alle stesse, dai rifornimenti di gasolio all'espurgo delle vasche biologiche.
A giorni, con l'avvio dei lavori sul lotto 3, verrà chiusa l'abituale strada d'accesso alle associazioni, (quella che gira a sx prima di piazzale San Giuliano) e sarà possibile entrare solo da Piazzale San Giuliano.
I mezzi di cantiere delle bonifiche disporranno di accessi autonomi.
Di seguito il cronoprogramma previsto. Le danze sono iniziate !.
  

  
Foto del 8.11.2011 - La banchina, per una profondità di 8 m., non sarà interessata dalle bonifiche. Questo consentirà una sufficiente continuità operativa con il Lotto 1, dove troverà posto il grosso delle barche fino ad Aprile 2012. Dopo le barche potranno ritornare negli spazi attuali, già bonificati.


MAPPA E CRONOPROGRAMMA DELLE BONIFICHE



Lotto 1
- 5535 mq > asfaltatura 11 novembre 2011 circa
                              >
spostamento barche da Lotto 3 a Lotto 1 subito dopo l'asfaltatura (dell'11 Nov. 2011)
Al completamento del
Lotto 3 (16 Aprile 2012) le imbarcazioni ritorneranno parte nel Lotto 3 e parte nel Lotto 2
Il
Lotto 1 dovrebbe essere bonificato e completato entro fine 2012.

Lotto 2 - 2810 mq > inizio lavori 2 Novembre - Fine lavori con pavimentazione 12 Marzo 2012

Lotto 3 - 6357 mq > inizio lavori subito dopo trasferimento barche in Lotto 1 - Fine lavori 16 Aprile 2012
Attenzione A: il Lotto 3 comprende una fascia larga 10 m circa verso NO. La sua realizzazione implicherà la demolizione della strada sin qui in uso per l'accesso al vecchio parcheggio delle Associazioni.
Tale fascia di bonifica lambirà il lato NE dell'ex Colonia, con recinzione posta a pochi centimetri dalla relativa facciata dell'edificio. Sarà garantita l'accessibilità solo ai contatori 380V.

Attenzione B:L'accesso dei mezzi di soccorso da via San Giuliano fino alla banchina e verso GSVVM. CVC, CCM, SCM e CdVM per rifornimenti (Gasolio, Gas, Pozzi Neri) e trasporto mezzi sportivi (trasferte con canoe, jole e barche a vela) avverrà attraverso l'attuale stradina interna dell'ex Colonia, che verrà asfaltata l'11 Novembre 2011.
La stradina [rappresentata con linea celeste-punteggiata] arriverà fino in banchina.

Lotto 4 - 18794 mq > inizio lavori 2 Novembre - Fine lavori con pavimentazione 20 Gennaio 2013 (Duemilatredici)
Attenzione C: quest'area ospita attualmente circa 80 imbarcazioni, che da Aprile 2012 a Gennaio 2013 - fine lavori - potranno trovare provvisoriamente posto nel Lotto 2.

Lotto 0 - 40.080 mq > inizio lavori 1 ottobre 2011 - Fine lavori 6 Maggio 2013 (Duemilatredici)

Dal margine di banchina, per una larghezza di circa 8 m. e per tutta la sua lunghezza nei lati Sud (100 m.) ed Est (500 m.) sarà garantito un corridoio per il passaggio di mezzi di soccorso e per le imbarcazioni stazionate in Lotto 1.
Per tutta la durata dello stazionamento delle barche in Lotto 1, sarà garantita la presenza di una grù elettrica per l'alaggio e varo delle barche.
Le attuali gru saranno sempre in grado di funzionare, salvo brevissime interruzioni prudenziali nell'iniziale fase di individuazione condotte sotterranee.

Fotografia satellitare di primavera 2011 - La tensostruttura t1 (10x40m) é stata spostata in posizione t2 all'inizio di novembre 2011. Le gru g1, g2 e g3 rimarranno sempre regolarmente funzionanti. 

 

Correlati

A fondo di questa pagina Mappa e Cronoprogramma delle bonifiche !!
  


    
Già attiva la BauBauSorveglianza

Il progetto del Polo Nautico approvato dalla Sovrintendenza

 

 

 

6 Ottobre 2011 

Bonifiche di Punta San Giuliano
Annunciato il via ai lavori 
gli articoli di Gazzettino e La Nuova

Per tutti i soci delle Società del Polo Nautico
Le nuove norme per parcheggiare al Park ASM di San Giuliano

                                                                                                                                           byRevi 30.10.2011  agg 3.7.2012

 

 

 

 

p.pk